• ACT
  • Agorafobia
  • Ansia sociale
  • Assertività
  • Attacchi di panico
  • Depressione
  • Disabilità
  • Disturbi Alimentari
  • Disturbi del sonno
  • Disturbi d’ansia
  • EMDR
  • Fobia specifica
  • Infanzia
  • Maternità e Gravidanza
  • Mindfulness
  • Rilassamento progressivo Jacobson
  • Sessualità
  • Stress lavoro correlato
  • Supervisione e formazione operatori sociali
  • TCC
  • Terapia di coppia
  • Tic
  • Training antifumo
  • Training autogeno
  • Training di induzione al parto in ipnosi
  • Valutazioni psicodiagnostiche
  • Il training si pone come obiettivo quello di rendere la gestante consapevole del proprio stato e di farle vivere l'esperienza del parto nel modo più naturale possibile.
    Gli incontri sono a cadenza settimanale e, di solito, si svolgono negli ultimi tre mesi di gestazione ma, per un approccio precoce, è possibile cominciare già dai primissimi mesi.

    Gli obiettivi del training sono: Il training offre una panoramica teorica sulla fisiologia del parto, continua affrontando le ansie e le preoccupazioni della gestante ma anche del partner, e si conclude con l'apprendimento della pratica ipnotica che garantirà di vivere l'esperienza nel modo più naturale e consapevole possibile.